Executive internet pharmacy in Sydney where you can buy Female Viagra online. Para compra cialis puede ser visto como un desafío. Aumenta Smomenta, y todos los que se poco a poco abrumado, como es lógico, cada vez más hombres están diagnosticados con disfunción eréctil.

Microsoft word - cipro in elaborazione


1- CONSIDERAZIONI E CONOSCENZE GENERALI
I- Sistema giuridico II- Politica economica III- Valuta IV- Segretezza V- Attività bancaria e controlli valutari
2- SOCIETA' E TRUST DI CIPRO
I- Tipologie societarie II- Trust III- Altre società
3- SISTEMA IMPOSITIVO
I-Tassazione delle società residenti II- Tassazione delle persone fisiche III- Esenzioni IV- Deduzioni V- Tasse sul capitale VI- Ritenute fiscali VII- Altre imposte VIII- Dividendi IX- Tassazione dei trust X- Tassazione del reddito di fonte estera
4- SOCIETA' NON RESIDENTI E SOCIETA’ OFFSHORE
I- International Business Company (IBC) II- Trust internazionali e trust offshore III- Holding offshore IV- Società finanziarie offshore V- Società che conducono attività d'impresa offshore VI- Società d’amministrazione offshore VII- Società offshore di trasporto aereo e navale VIII- Altre persone giuridiche offshore
5- A.F.B. (ACCORDI FISCALI BILATERALI)


Ambasciata
Ambasciata D'Italia
Amb. Alfredo Bastianelli
25th March Street,11
2408 Engomi
Tel. 00357 22357635
Fax 00357 22357636
E-mail : ambnico.mail@esteri.it
Home page: www.ambnicosia.esteri.it
Consolato Onorario

Consolato Onorario
Cons. On. Vittorio Mantovani
1 King Paul Square – P.O. Box 41045
6308 Larnaca
Tel. 00357 24843382
Fax 00357 24664296
E-mail: plotin@spidernet.com.cy




IMPOSTA SUL REDDITO SOCIETARIO
Imposta sul reddito delle persone fisiche Dividendi: esenti (ma 2012-2013 20% (speciale 2-4 giorni per shelf companies; 10 giorni per le altre società Variabile, in base al capitale: da € 217 a € 316 + € 2.000 per spese professionali Società offshore: € 1.000; società con uffici amministrativi a Cipro: € 10.000
1- CONSIDERAZIONI E CONOSCENZE GENERALI

Cipro è situata a nord est nel mare Mediterraneo, al centro delle vie di comunicazione tra
Europa, Asia e Africa. E’ la terza isola più grande del Mediterraneo, con una superficie di
99.251 km2. Grazie alla sua posizione strategica, Cipro è un importante centro commerciale e
professionale. La sua capitale, Nicosia, è situata al centro dell’isola ed è la sede del Governo.
Cipro divenne una repubblica indipendente nel 1960. Gli inglesi, che furono gli ultimi a
governare Cipro, hanno lasciato la propria impronta sull'amministrazione, sull'apparato
giuridico e sulle infrastrutture in genere.
Dopo l'indipendenza, nel 1960, venne adottato un sistema di governo presidenziale.
I- Sistema giuridico
Il sistema giuridico di Cipro è strutturato in base alla Common Law inglese. La legislazione
inglese è seguita molto attentamente e le leggi che regolano questioni societarie e procedure si
basano essenzialmente sulle leggi del sistema giuridico inglese.
II-Politica economica
Grazie alle leggi fiscali in vigore, Cipro mantiene e valorizza la sua competitività come centro finanziario internazionale. Al tempo stesso, avendo il regime fiscale più basso tra i Paesi dell’Ue, è diventato il punto di riferimento per gli investimenti da e verso l’Ue. La nuova legislazione è entrata in vigore dal 1° gennaio 2003, mentre alcuni provvedimenti sono attuativi dal 2002. III- Valuta
Dal 1° gennaio 2008 la valuta è l’Euro (€).

IV- Segretezza
Nel giugno del 1992 è stata varata la Confiscation of Proceeds of Trafficking of Narcotic
Drugs and Psychotropic Substances Law
per contrastare il riciclaggio del denaro sporco. I
principali punti della legislazione sono i seguenti:
1. confisca dei proventi del traffico di droga; 2. controlli interni e comunicazione di qualsiasi sospetto alla polizia; 3. facoltà del tribunale di ordinare a qualsiasi persona, incluse le banche, di rivelare informazioni relative alle indagini sul riciclaggio del denaro sporco. Oltre al traffico della droga, la legislazione prevede pesanti sanzioni anche per gravi reati
legati al riciclaggio del denaro sporco.
V- Attività bancaria e controlli valutari
Gli investimenti esteri sono incentivati da una legislazione tributaria alquanto favorevole.
A Cipro sono presenti le seguenti istituzioni finanziarie:
 banche commerciali;
 istituzioni finanziarie specializzate;
 banche offshore;
 società di leasing;
 società di credito cooperativo.
Tutte le banche, sia locali che estere, devono fornire alla Banca Centrale un resoconto mensile
delle transazioni effettuate e dei trasferimenti anomali di fondi che superano US$ 10.000 per
ciascuna operazione. La Banca Centrale è infatti il supervisore di tutte le banche cipriote e
controlla il cambio estero, le transazioni auree e le condizioni dei crediti; inoltre agisce in
qualità di agente finanziario del governo e determina i tassi di cambio della sterlina di Cipro.
Il sistema bancario di Cipro è modellato su quello britannico. E’ un sistema molto avanzato, in
grado di fornire in tempi stretti servizi efficienti in tutto il mondo.
Da quando Cipro è entrato nell’Ue (1° maggio 2004) non ci sono più controlli valutari.

2- SOCIETA' E TRUST DI CIPRO

CARATTERISTICHE GENERALI
PROCEDURE
MODALITA' DI
SOCIETA'
COSTITUTIVE
REGISTRAZIONE E ALTRE
FORME DI CONTROLLO
Società per
La maggior parte delle società cipriote sono a Le società devono Il disposto normativo che disciplina le azioni a
società a Cipro è la Companies Law 1951. responsabilità
Esistono società per azioni pubbliche e private. limitata
Le caratteristiche principali delle prime si statuto al Registro sintetizzano nel potere di richiesta al pubblico delle Società. di sottoscrizione delle azioni e nell'esistenza di un minimo di sette soci fondatori. Le caratteristiche principali di quelle private sono invece le seguenti:  la proibizione dell'invito al pubblico a sottoscrivere le sue azioni o le sue obbligazioni; la restrizione del diritto di cessione delle quote. Società a
In questo tipo di società la responsabilità dei responsabilità
società richiedono la seguente procedura: limitata da
Sono solitamente utilizzate unicamente come garanzia
veicolo per organizzazioni non a scopo di 2. redazione dell'atto costitutivo e dello statuto sociale; 3. consegna al Registro dell'atto costitutivo e dello statuto sociale dopo l'avvenuta approvazione da parte dei sottoscrittori; 4. nomina degli amministratori da parte dei sottoscrittori; 5. notifica al Registro della sede legale; 6. fissazione della prima assemblea della società. Società di
Sono previsti due tipi di società di persone: persone
dichiarazione al Registro, contenente il nome, l'oggetto e la durata della società, oltre ai nominativi e agli indirizzi dei soci. Trust
Il trust internazionale di Cipro viene utilizzato Il trust è di solito La legge di Cipro che regola i trust è la da non-residenti e non può detenere proprietà. costituito mediante Trustees Law su modello del precedente un atto di negozio Trustees Act britannico del 1925. fiduciario che L' International Trust Law si applica stabilisce le attività solo ai trust non residenti. di trust, oppure mediante testamento. Viene applicata l’imposta di bollo. IBC
residente e tutte le attività della società avvengono all’estero, si parla di International Business Company . ICIS
Sono società di investimento che possono essere a capitale fisso o variabile, con durata limitata o illimitata. Societas
Una società a responsabilità limitata può Può essere Europea
essere costituita a Cipro e utilizzata in tutta Europa come “Società Europea a r.l.”. qualsiasi Stato membro dell’Ue sulla base della relativa direttiva Ue.
I- Tipologie societarie
Il disposto normativo che disciplina le società a Cipro è la Companies Law del 1951, modellata
sul Companies Act britannico del 1948. Le disposizioni contenute riconoscono le companies,
vale a dire società per azioni e società a responsabilità limitata.
Società a responsabilità limitata
La maggior parte delle società cipriote sono “a responsabilità limitata”. Una società a
responsabilità limitata è un’entità separata sia dai proprietari che dagli amministratori. La
responsabilità di un azionista è limitata al capitale apportato.
Società limitata da garanzia
Questo tipo di società viene di norma utilizzato unicamente per organizzazioni a scopo
umanitario o non a scopo di lucro.
Societas europea
Una società europea a responsabilità limitata può essere costituita a Cipro ed utilizzata in tutta
Europa.
International Business Company (IBC)
Le società offshore di Cipro sono state costituite a partire dal 1977, a seguito dell’aggiunta di
una norma alla legge tributaria che disponeva che le società possedute da non-residenti, e le cui
attività avvenissero oltremare, versassero un’imposta societaria sugli utili del 4,25%,
esentandole altresì da tutte le altre imposte cipriote.
Tale aliquota era decisamente inferiore rispetto a quella pagata dalle società residenti e, dato
che l’Ue non consente simili discriminazioni tra contribuenti, a partire dal 1° gennaio 2003 –
anche in previsione dell’ingresso di Cipro nell’Ue, nel maggio 2004 - l’imposta è stata portata
al 10% per tutti i tipi di società.
Una società posseduta da non-residenti e operante al di fuori di Cipro è ora definita una
International Business Company (IBC) e quindi il termine “società offshore” non viene più
usato. La IBC viene utilizzata regolarmente nella pianificazione fiscale internazionale al fine di
poter usufruire della tassazione ridotta offerta da Cipro, della partecipazione all’Ue e della
vasta rete di accordi fiscali bilaterali.
International Collective Investment Schemes
La legge che contiene le linee guida per la registrazione, la regolamentazione delle operazioni
e la supervisione dei programmi internazionali di investimento collettivo è entrata in vigore nel
maggio 1999 e prevede 3 tipologie di programmi:
 un programma destinato al pubblico, regolamentato dalla Commissione sui Titoli e sul  un programma destinato esclusivamente ad investitori professionisti, regolamentato dalla Commissione sui Titoli e sul Cambio;  un programma privato di investimenti internazionali collettivi (ICIS privato), regolamentato dalla Banca Centrale Cipriota. La Banca Centrale cipriota è l’autorità responsabile di regolamentare e sovrintendere agli ICIS
privati, mentre la Securities and Exchange Commission controlla gli altri tipi di programmi.
Gli ICIS costituiti a Cipro possono applicare gli AFB dell’Isola.
Costituzione
Chiunque sia in possesso delle caratteristiche previste dalla Company Law può costituire una
società, che può essere limitata da azioni o da garanzia.
Per costituire una società sono necessari due documenti: l’atto costitutivo e lo statuto. Per
costituire e registrare la società è necessario, innanzitutto, ottenere dal Registro delle Società
l’approvazione del nome, quindi redigere i documenti di cui sopra, presentarli, previa
approvazione dei sottoscrittori, nominare i primi amministratori, notificare al Registro
l’ubicazione della sede legale e indire la prima assemblea degli amministratori per la nomina
dei revisori.
A partire dal 2011 tutte le società – ad eccezione di quelle dormant (inattive) o senza beni -
devono versare una tariffa annua di € 350 (con un massimo di € 20.000 per gruppi di società),
da versare entro il 30 giugno. Il pagamento oltre la scadenza comporta una multa del 10% o
addirittura del 30%. Il mancato pagamento può comportare la cancellazione della società. Le
società cancellate e in seguito reinserite possono essere assoggettate ad una tariffa annuale più
elevata.
Struttura patrimoniale
Non c'è un minimo di capitale previsto per le società di Cipro.
Le azioni possono essere ordinarie, preferenziali, con o senza diritto di voto, o riscattabili e
possono essere emesse con valore nominale.
Deve esserci almeno un azionista. Le persone fisiche o giuridiche straniere necessitano di una
preventiva autorizzazione governativa al fine di diventare azionisti.
Gestione
La gestione è esercitata dal consiglio di amministrazione. Il numero minimo di amministratori
previsto è uno (ma non può essere al tempo stesso segretario) e non esiste un numero massimo.
Contabilità e revisione
Ogni società deve tenere i propri libri contabili e deve sottoporre a revisione i propri bilanci.
Le disposizioni di legge delle società di Cipro relative alla forma e ai contenuti dei rendiconti
finanziari sono analoghe a quelle del Companies Act 1948 inglese. In particolare i rendiconti
devono consistere in:
1. una relazione degli amministratori;
2. una relazione dei revisori;
3. un conto profitti e perdite;
4. uno stato patrimoniale;
5. una dichiarazione di utilizzo dei fondi;
6. una dichiarazione di variazione di capitale.
La legge prevede che una persona fisica, per essere nominata revisore di una società, debba
appartenere a un ordine di contabili riconosciuto o costituito nel Regno Unito o sia autorizzata
dall'amministrazione centrale.
La residenza di una società è determinata facendo riferimento al luogo in cui è avvenuta la
registrazione e a quello di gestione.

II- Trust
Un trust è un'intesa mediante la quale il proprietario di un patrimonio ne trasferisce il possesso
a un fiduciario, il quale deve detenere e controllare il patrimonio in conformità alle istruzioni
del fiduciante.
I trust vengono in genere utilizzati per:
 programmazione fiscale  protezione dei beni  riservatezza  protezione dei diritti dei minori. Il trust internazionale di Cipro, molto utilizzato nella programmazione fiscale internazionale, ha le seguenti caratteristiche:  l’amministratore fiduciario non deve risiedere a Cipro, a meno che non fosse non- residente per motivi fiscali durante l’anno precedente la creazione del trust  il beneficiario può essere indifferentemente residente o non-residente  la proprietà fiduciaria può trovarsi a Cipro o all’estero  i beneficiari residenti del trust sono assoggettati ad imposta a Cipro, mentre quelli non Prima del 23 marzo 2012 il trust internazionale era soggetto ad una serie di restrizioni - ora abolite - ispirate alla legislazione britannica e valide sia per i trust in essere che per quelli di nuova creazione. Sulla base di tali norme i residenti di Cipro non potevano essere amministratori fiduciari i residenti di Cipro non potevano essere beneficiari i trust non potevano possedere proprietà a Cipro. Non sono previste particolari formalità per la costituzione del trust. E' importante però che
l'atto sia sufficientemente chiaro da evidenziare gli scopi del trust e da identificare chiaramente
il patrimonio del trust, i beneficiari e i loro interessi.
Generalmente, i fiduciari rispettano i termini del trust e devono dimostrare di agire con la
diligenza del buon padre di famiglia.
Il diritto formale del patrimonio del trust spetta al fiduciario mentre il diritto effettivo spetta ai
beneficiari. E’ prevista un’imposta di bollo di € 427 all’atto della costituzione.
Non è richiesto un capitale minimo.
La durata del trust può essere fissata fino a 100 anni.
Poiché il trust è esente da imposta, non è obbligato a presentare rendiconti finanziari e
revisioni contabili. Tuttavia, i beneficiari sono tassati attraverso il fiduciario e questi deve
dimostrare all’autorità fiscale la correttezza della sua posizione finanziaria.
Ai trust costituiti a Cipro, non essendo richiesta la registrazione, viene assicurata un’assoluta
segretezza. Inoltre, se il fiduciante non desidera rivelare la propria identità, il fiduciario può
presentare una dichiarazione nella quale non appare il nome della persona.
I trust internazionali e i loro beneficiari sono di norma esenti da imposta a Cipro, tranne nel
caso in cui il reddito derivi dall’Isola.
III- Altre società
Società in nome collettivo e società in accomandita semplice
A Cipro è possibile costituire questi due tipi di società di persone.
La registrazione avviene mediante presentazione all’Ufficio del Registro di una dichiarazione
contenente il nome, l’oggetto sociale e la durata della società, oltre ai nominativi e agli
indirizzi dei soci.
Per la registrazione di una società di persone estera deve essere applicata la normativa
contenuta nell’Aliens and Immigration Law.
La società di persone non è tassabile ma ciascun socio è assoggettato all’imposta sugli utili
registrati dalla società.
Fondi comuni di investimento
Le leggi che disciplinano tali fondi sono:
 l’International Investment Scheme Law del 1999, che dispone che il 90% degli utili derivanti da azioni, obbligazioni o altri titoli siano esentasse; che il reddito derivante da titoli sia tassato al 10% e che gli utili di persone fisiche, società di persone e società di capitali derivanti dalla fornitura di servizi siano esentasse;  la Collective Investment Open Type Scheme Law del 2002, che prevede che gli utili derivanti dai programmi di investimento collettivo siano tassati al 5%, ossia alla metà dell’aliquota solitamente applicabile alle società, che i partecipanti a tali programmi siano esenti da imposte su tutti i redditi o sugli utili derivanti dal possesso o dalla vendita di tali unità e che i dividendi ricevuti da un fondo da parte di una società cipriota siano esentasse, a condizione che la società erogatrice sia a conoscenza della loro struttura societaria.
3- SISTEMA IMPOSITIVO
L'imposta sul reddito grava sul reddito accumulato e percepito a Cipro da qualsiasi persona
fisica o giuridica derivante da qualsiasi attività commerciale, d'impresa, professionale o da
dividendi, interessi, canoni e royalties.
Le società, locali ed estere sono tassate in base alle disposizioni dell'Income Tax Law.
L’Income Tax Law 2002, in vigore dal 1° gennaio 2003, introduce la definizione “residente
della Repubblica” in riferimento a:
 una società amministrata e controllata a Cipro;  una persona fisica che trascorre a Cipro uno o più periodi che superano in totale i 183
I- Tassazione delle società residenti
Una società cosiddetta “residente della Repubblica” è assoggettata all’imposta societaria sul
reddito mondiale, mentre una società che non può essere considerata “residente della
Repubblica” è assoggettata all’imposta societaria unicamente sugli utili percepiti da una stabile
organizzazione a Cipro.
Ogni contribuente deve presentare una dichiarazione dei redditi all’Ufficio delle imposte non
oltre la fine di aprile dell’anno successivo. Nel caso in cui vengano presentate dichiarazioni
sottoposte a revisione, previste in casi particolari o dietro richiesta dell’Ufficio delle imposte,
la data di presentazione è prorogata fino alla fine dell’anno successivo.
Per tutte le società l’imposta societaria è del 10%. L’aliquota agevolata del 4,25%, applicata
alle International Business Companies (IBC) fino al 31 dicembre 2002, è stata abolita dal 1°
gennaio 2003.
La tassa societaria applicabile alle aziende di servizio pubblico è del 25%.

II – Tassazione delle persone fisiche
Una persona fisica considerata “residente della Repubblica” è assoggettata all’imposta sul
reddito a livello mondiale, mentre una persona fisica che non può essere considerata “residente
della Repubblica” è assoggettata ad imposta unicamente sul reddito maturato a Cipro dalle
seguenti fonti:
 utili da stabile organizzazione;  utili da qualsiasi attività od impiego;  pensioni relativamente ai servizi resi a Cipro;  canoni di locazione;  servizi professionali;  royalties;  noleggi di film;  intrattenimento ed attività di atleti. Le aliquote 2012 dell’imposta sul reddito delle persone fisiche sono le seguenti: Imposta
Reddito imponibile
Aliquota
cumulativa

%

Dal 1° gennaio 2012 le persone fisiche non residenti che chiedono la residenza a Cipro come dipendenti hanno diritto a un’imposta sul reddito dimezzata per cinque anni, a partire dal primo anno in cui il reddito supera € 100.000. Sempre dal 1° gennaio 2012 e fino al 31 dicembre 2013, tutti i dipendenti, lavoratori autonomi e pensionati il cui reddito derivi dal settore privato devono versare uno speciale contributo sul reddito lordo alle seguenti aliquote: Reddito lordo mensile
Imposta

contributiva
speciale
Alcune categorie di reddito sono esenti dalla contribuzione speciale:  rimborsi di spese sostenute da datori di lavoro  bonus pensionistici  pagamenti di fondi di previdenza  pagamenti a dipendenti da parte di organizzazioni estere o internazionali (inclusi  stipendi di equipaggi di navi cipriote. Le pensioni ricevute dall’estero che superano € 3.420 sono tassate al 5%.
III- Esenzioni
Si applicano le esenzioni sui seguenti redditi:
 reddito da dividendi, di provenienza sia estera che locale;  il 50% del reddito da interessi, mentre gli interessi derivanti da attività d’impresa sono  reddito da interessi delle persone fisiche;  utili derivanti dalla vendita di titoli, ossia azioni, obbligazioni, azioni di fondazione ed altri titoli di società o di altre persone giuridiche costituite in base alla legislazione di Cipro o all’estero;  utili di una stabile organizzazione estera. L’esenzione non si applica se il reddito supera il 50% degli utili da investimenti e se la società è già tassata all’estero con un’aliquota sostanzialmente inferiore al 10%;  il più basso tra il 20% degli emolumenti e € 8.550 per i primi 3 anni di lavoro di una persona non residente prima di essere lavoratore dipendente a Cipro;  emolumenti per servizi resi all’estero per un periodo superiore a 90 giorni per un datore di lavoro non residente a Cipro o per una stabile organizzazione estera di un residente a Cipro.
IV- Deduzioni
Vengono applicate le seguenti deduzioni annuali per logorio:
Beni
Aliquota
%
I contributi a programmi di previdenza sociale e sanitari sono deducibili dal reddito
imponibile, limitatamente ad 1/6 dello stesso, come pure sono deducibili i contributi e le
donazioni per fini assistenziali e culturali.
Le minusvalenze di una società possono essere riportate in avanti e compensate con gli utili
degli anni successivi. Se la società fa parte di un gruppo, le sue minusvalenze possono essere
compensate con gli utili di un’altra società dello stesso gruppo.
Le minusvalenze di un’attività condotta all’estero possono essere compensate con il reddito di
altre fonti e il saldo può essere riportato in avanti e compensato con gli utili degli anni
successivi.
Operazioni quali riorganizzazioni, fusioni e acquisizioni possono essere effettuate esentasse.
V- Tasse sul capitale
I capital gains derivanti dalla vendita di proprietà immobiliari situate a Cipro sono tassati con
aliquota del 20%. Anche le azioni non quotate alla Borsa di Cipro, che comprendono tra i beni
proprietà immobiliari, sono tassate solo per la parte che si riferisce alle proprietà immobiliari.
Per le persone fisiche sono previste le seguenti deduzioni:
 € 17.086 per la vendita di proprietà immobiliare;  € 25.629 per la vendita di terreni agricoli;  € 85.430 per la vendita di case ad uso residenziale.
VI- Ritenute fiscali
Nessuna ritenuta fiscale è applicata a dividendi o a interessi. Esiste tuttavia una ritenuta
speciale del 20% come contributo per la difesa, applicata sui dividendi dichiarati tra il 1°
gennaio 2012 e il 31 dicembre 2013, che non viene comunque applicata ai non-residenti di
Cipro.

VII- Altre imposte
Contributi per la previdenza sociale
I datori di lavoro versano contributi mensili nella misura del 10,5% dello stipendio lordo dei
dipendenti, mentre la percentuale a carico del lavoratore è del 6,8%.
Imposta di successione
La legge relativa all’imposta di successione è stata abolita dal 1° gennaio 2000, esonerando
quindi dall’imposta tutti i casi di decessi avvenuti da quella data in poi.
E’ stata comunque promulgata una nuova legge, con effetto sempre dal 1° gennaio 2000,
l’Estate of Deceased Persons (Taxation Provisions) Law il cui obiettivo è il mantenimento
degli obblighi dell’amministratore dell’eredità o degli eredi del defunto nei confronti delle
autorità fiscali.
Imposta di bollo
E’ applicata sui documenti relativi a proprietà cipriote e su ogni transazione condotta
nell’Isola, indipendentemente dal luogo di emissione del documento, e varia dall’1,5 al 2 per
mille. In assenza di un accordo tra le due parti, essa viene pagata dalla persona che riceve i
benefici o i servizi. I documenti relativi alle riorganizzazioni sono esenti dall’imposta di bollo.
IVA
Dal 1° marzo 2012 l’aliquota è stata portata dal 15% al 17% e si applica alla maggior parte
delle forniture di merci e servizi. L’aliquota 0 si applica su forniture navali e correlate.
L’aliquota del 5% si applica su forniture di cibo, fertilizzanti, pesticidi, mangimi, semi, libri,
giornali e riviste, attrezzature mediche, medicinali, sistemazioni alberghiere e servizi simili.
L’aliquota dell’8% si applica sulla fornitura di alcuni servizi quali ristorazione e trasporti
terrestri e navali. Infine, esistono alcune forniture esenti da IVA, quali servizi medici ed
infermieristici, istruzione, servizi delle organizzazioni assistenziali, di assicurazione e
riassicurazione, scommesse, lotterie e altri giochi e vendita di immobili.
Le IBC possono registrarsi ai fini IVA, a condizione che siano gestite e controllate a Cipro. La
legge prevede che l’IVA non venga versata sulle transazioni all’estero, ma con la registrazione
le aziende possano richiedere il rimborso dell’IVA versata sugli acquisti.
Imposta sulla proprietà immobiliare
Per le persone fisiche, la tassa annuale sulla proprietà immobiliare situata a Cipro si basa sul
valore di mercato della proprietà al 1° gennaio 1980:
Valore della proprietà
Aliquota

%

Speciale contributo alla difesa
Viene applicato uno speciale contributo alla difesa sui seguenti redditi alle aliquote indicate in
tabella:
Reddito
Aliquota
%
Interesse percepito da società o persona fisica Reddito da interesse percepito da attività commerciale: non viene tassato per questo contributo ma è totalmente Interesse da obbligazioni e depositi presso l’Housing Interesse percepito da fondi previdenziali Reddito da interesse di persona fisica il cui reddito Reddito lordo da canone dopo la deduzione del 25% da proprietà immobiliare situata sia a Cipro che all’estero Reddito da dividendi percepiti a Cipro da persone Il seguente reddito da dividendi non è assoggettato al contributo per la difesa: 1. dividendi ricevuti a Cipro da una società cipriota o da una stabile organizzazione di 2. il reddito della società estera che distribuisce i dividendi è rappresentato per meno 3. la società pagante è assoggettata a imposta nel Paese estero ad un’aliquota non Fino al 1° gennaio 2012, se una società residente non distribuiva i dividendi due anni dopo la fine dell’anno fiscale in cui erano stati registrati gli utili, il 70% degli stessi figurava come dividendo distribuito e quella distribuzione presunta veniva assoggettata allo speciale contributo per la difesa del 15%. A partire dal 1° gennaio 2012, invece, il contributo per la difesa applicato ai dividendi corrisposti tra società residenti a Cipro è pagabile dopo quattro anni dalla fine dell’anno in cui sono stati registrati gli utili da cui sono derivati i dividendi distribuiti. Sono esenti i dividendi su cui è già stato versato il contributo per la difesa. Nel caso in cui l’azionista ricevente non è residente a Cipro, non ci sarà distribuzione presunta del dividendo. Lo speciale contributo per la difesa si applica anche nelle seguenti circostanze:  imposta pagata all’estero: qualsiasi imposta pagata su qualsiasi reddito assoggettato al pagamento del contributo per la difesa a Cipro può essere accreditata allo stesso contributo pagabile su quel reddito, indipendentemente dal fatto che esista un accordo sulla doppia imposizione con quel Paese;  scioglimento di una società: nel caso di scioglimento di una società dove il totale degli utili degli ultimi cinque anni precedenti allo scioglimento non siano stati distribuiti, quegli utili si considereranno come dividendo distribuito e come tale assoggettato al contributo per la difesa all’aliquota del 17%;  riduzione di capitale: nel caso di una riduzione di capitale di una società, gli utili non distribuiti di tutti gli anni (prima della deduzione delle perdite riportate in avanti) si considereranno distribuiti e come tali assoggettati allo speciale contributo per la difesa all’aliquota del 17%.
VIII- Dividendi
I dividendi pagati non rappresentano una spesa deducibile. La società pagante deve emettere
all’azionista un certificato di dividendo che attesti:
1. l’importo del dividendo pagabile all’azionista; 2. l’ammontare dello speciale contributo alla difesa dedotto dal dividendo. I dividendi ricevuti, anche se compresi nel reddito imponibile, sono esenti dall’imposta sul
reddito, ad eccezione dello speciale contributo previsto per la difesa. Le ritenute applicate sui
dividendi dal Paese estero possono essere ridotte da AFB. Infine, le società residenti a Cipro
possono usufruire della Direttiva Ue Casa madre/Società figlia e, se ci sono i presupposti, i
dividendi possono essere esentasse.

IX- Tassazione dei trust
Il reddito e gli utili di un trust internazionale derivanti da fonti esterne all’Isola non sono
assoggettati ad alcuna imposta a Cipro.

X- Tassazione del reddito di fonte estera
La tassazione del reddito di fonte estera è regolamentata dalla Income Tax Law 2002 che
stabilisce quando un soggetto è “residente della Repubblica”.
Le pensioni fino all’importo di € 3.420 derivanti da servizi resi all’estero e rimesse a Cipro
sono esenti. L’eccedenza rimessa oltre questo importo viene tassata separatamente dagli altri
redditi all’aliquota forfettaria del 5%.
Per quanto concerne la doppia tassazione, è possibile ottenere un credito d’imposta per
qualsiasi tassa pagata sul reddito derivato da investimenti effettuati all’estero. Tale reddito, una
volta trasferito a Cipro, è assoggettato ad imposta oppure al contributo per la difesa, da pagare
a Cipro. Il governo ha stipulato numerosi accordi bilaterali che, insieme alla tassa societaria -
molto contenuta - del 10%, offrono ampie possibilità di pianificazione fiscale a livello
internazionale.
Il trasferimento del reddito percepito a Cipro deve essere dichiarato all’autorità fiscale cipriota.
Dopo l’accertamento e il pagamento dell’imposta, se dovuta, una volta ottenuta l’approvazione
della Banca Centrale, il reddito può essere trasferito all’estero.
L’imposta sui capital gains viene applicata solo sulla vendita di:
1. proprietà immobiliari situate a Cipro; 2. azioni di società non quotate alla Borsa di Cipro tra i cui beni figurano proprietà
4- SOCIETA' NON RESIDENTI E SOCIETA’ OFFSHORE

I - International Business Company (IBC)
Le società offshore di Cipro sono state costituite a partire dal 1977, a seguito dell’aggiunta di
una norma alla legge tributaria che disponeva che le società possedute da non-residenti, e le cui
attività avvenissero oltremare, versassero un’imposta societaria sugli utili del 4,25%,
esentandole altresì da tutte le altre imposte cipriote.
Tale aliquota era decisamente inferiore rispetto a quella pagata dalle società residenti e, dato
che l’Ue non consente simili discriminazioni tra contribuenti, a partire dal 1° gennaio 2003 –
anche in previsione dell’ingresso di Cipro nell’Ue, nel maggio 2004 - l’imposta è stata portata
al 10% per tutti i tipi di società.
Una società posseduta da non-residenti e operante al di fuori di Cipro è ora definita una
International Business Company (IBC) e quindi il termine “società offshore” non viene più
usato. La IBC viene utilizzata regolarmente nella pianificazione fiscale internazionale al fine di
poter usufruire della tassazione ridotta offerta da Cipro, della partecipazione all’Ue e della
vasta rete di accordi fiscali bilaterali.

II-Trust internazionali e trust offshore
I trust internazionali e quelli offshore hanno gli stessi vantaggi e benefici fiscali, ossia:
1. il reddito e gli utili di un trust internazionale/offshore che derivano da fonti esterne a 2. un soggetto estero, che sia o meno beneficiario, che costituisce un trust internazionale/offshore a Cipro e si ritira poi a vivere sull’isola, è esentasse se tutta la proprietà ed il reddito sono all’estero; 3. il trust internazionale/offshore non è soggetto a controlli valutari. I trust offshore sono regolamentati dalla Trustee Law del 1995, che si basa sul britannico
Trustees Act del 1925.
Per la costituzione di un trust offshore è necessario che il fiduciante ed i beneficiari siano non
residenti.
La durata del trust può essere fissata fino a 100 anni e vige la regola della riservatezza. Le
leggi relative agli investimenti a Cipro sono le stesse che regolamentano il trust internazionale.
Nel trust offshore il fiduciante e i beneficiari devono essere non residenti e nessuno dei
fiduciari può essere una persona fisica o giuridica residente a Cipro.
Nel trust internazionale il fiduciante e i beneficiari devono essere non residenti, tra i fondi del
trust non possono esserci proprietà immobiliari e almeno uno dei fiduciari deve essere una
società cipriota o internazionale.
Tuttavia, le norme relative ai trust subiranno delle modifiche nel corso del 2012.
III- Holding offshore
Le holding e le società d'investimento possono essere utilizzate a Cipro ai fini dell'eliminazione
della doppia imposizione in vista della ritenuta fiscale nulla o ridotta prevista dagli accordi su
interessi e dividendi. Una holding offshore può essere la casa madre di società registrate
all'estero ma anche di società offshore registrate a Cipro.
IV- Società finanziarie offshore
Le società finanziarie offshore possono trarre vantaggio dalle convenzioni per eliminare la
doppia imposizione di Cipro fornendo prestiti nei Paesi firmatari o in altri Paesi dove la
ritenuta fiscale sugli interessi è bassa o nulla.

V- Società che conducono attività d'impresa offshore
Cipro è adatta come base per attività d'impresa, come dimostrano le numerose società offshore
ivi registrate. Le attività di commercio e di transito possono essere agevolate dall'utilizzo di un
magazzino doganale e la Camera di Commercio di Cipro è sempre a disposizione per
assistenza attraverso il rilascio dei certificati necessari.
VI- Società d’amministrazione offshore
Cipro offre le condizioni ideali per la costituzione di centri di gestione decentrata di società
multinazionali, data la sua posizione tra Europa, Asia e Africa.

VII- Società offshore di trasporto aereo e navale

In base alla Merchant Shipping Law 1963 una nave è considerata di Cipro e può essere
registrata sotto la bandiera cipriota se oltre il 50% della proprietà della nave appartiene a
persone giuridiche cipriote, oppure a società registrate a Cipro o all'estero, ma possedute da
ciprioti.
Una nave registrata sotto bandiera cipriota può essere ipotecata sia al momento della
registrazione sia successivamente. L'ipoteca può essere iscritta sia a Cipro, nel registro navale,
sia all'estero, presso un consolato cipriota.
I principali vantaggi di società mercantili registrate a Cipro sono i seguenti:
 nessuna imposta sul reddito, sulle successioni o sulle plusvalenze patrimoniali;
 nessuna imposta sul reddito a Cipro per l'equipaggio straniero;
 possibilità di impiego di equipaggio di altra nazionalità;
 nessuna imposta di bollo sui documenti;
 possibilità di registrazione provvisoria di navi;
 basso costo di registrazione.
VIII- Altre persone giuridiche offshore
Le International Banking Units (IBU)
Dal 1981 il governo ha introdotto una nuova politica per incoraggiare la costituzione delle
IBU.
Esse devono essere registrate a Cipro in base al Companies Act e devono ottenere il permesso
dalla Banca Centrale. Inoltre, la Banking Business (Temporary Restrictions) Law prevede il
rilascio di una licenza da parte del Ministero delle Finanze.
Oltre ai vantaggi comuni alle altre società internazionali/offshore, le banche offshore
usufruiscono di:
1. esenzione dalla regolamentazione imposta dalla Banca Centrale;
2. segreto bancario;
3. nessun obbligo di mantenere riserve minime presso la banca centrale;
4. nessuna ritenuta fiscale su dividendi ed interessi.
Inoltre, in qualità di membri della Society for Worldwide Investment Financial
Telcommunications
(SWIFT), possono scambiare messaggi finanziari a livello internazionale
con gli altri membri.
Compagnie di assicurazione vincolate offshore
Negli ultimi anni Cipro è divenuta il luogo ideale per la registrazione di compagnie
d'assicurazione vincolate offshore.
Una compagnia d'assicurazione vincolata offshore è una compagnia posseduta da non-residenti
che conduce attività esclusivamente all'estero.
La fondazione e le transazioni poste in essere da una compagnia d'assicurazioni sono regolate
dall’Insurance Companies Law.
L’Insurance Companies Law delega il Consiglio dei Ministri, mediante il Ministero delle
Finanze, ad esonerare le compagnie d'assicurazione vincolate offshore da:
 fabbisogni di capitale, cosicché esse possono operare con un capitale azionario non inferiore a € 17.086,01 invece di un capitale azionario non inferiore a € 341.720,29;  deposito di € 17.086,01 presso la Banca Centrale;  disposizioni riguardanti i margini di solvibilità. Ecco in sintesi le principali condizioni che si applicano alle compagnie d'assicurazione vincolate offshore:  le operazioni devono avere natura “offshore”;  i rapporti devono essere con non-residenti;  le transazioni sono solo in valuta estera;  l'assicurazione vincolata non otterrà alcun finanziamento da fonti locali;  la compagnia informerà annualmente la Banca Centrale dei fondi importati a Cipro
5- A.F.B (ACCORDI FISCALI BILATERALI)
Dividendi, interessi e royalties provenienti
dagli Stati elencati e ricevuti da residenti ciprioti e provenienti da Cipro e pagati ai residenti
degli Stati elencati sono assoggettati alle seguenti ritenute:
1. L’aliquota dello 0% si applica alle royalties per diritti utilizzati al di fuori di Cipro oppure sulla base della Direttiva Ue su Interessi e Royalties se i diritti vengono utilizzati all’interno di Cipro; il 5% si applica alle royalties sui diritti cinematografici utilizzati a Cipro; il 10% si applica alle royalties sui diritti utilizzati a Cipro, ad esclusione dei diritti cinematografici. 2. L’aliquota più elevata si applica alle royalties per diritti utilizzati a Cipro. 3. L’aliquota dello 0% si applica a royalties su diritti utilizzati fuori da Cipro, oppure a royalties su opere letterarie, teatrali, musicali o artistiche (ad esclusione dei film d’animazione e televisivi). 4. L’aliquota dello 0% si applica alle royalties su diritti utilizzati fuori da Cipro; il 5% si applica alle royalties su diritti cinematografici utilizzati a Cipro; il 10% si applica alle royalties su diritti utilizzati a Cipro, ad esclusione dei diritti cinematografici. 5. L’aliquota dello 0% si applica alle royalties sui diritti utilizzati fuori da Cipro; il 5% si applica alle royalties sui diritti cinematografici utilizzati a Cipro; il 10% si applica alle royalties sui diritti utilizzati a Cipro ad esclusione dei diritti cinematografici; l’aliquota più elevata è quella applicata ai Paesi non firmatari ed è inferiore all’aliquota del 15% prevista dall’Accordo. 6. L’aliquota più elevata si applica alle royalties sull’utilizzo o il diritto ad utilizzare brevetti, marchi di fabbrica, design o modelli, progetti, formule o procedimenti segreti, attrezzature industriali, commerciali o scientifiche o informazioni relative a know-how industriale, commerciale o scientifico in Cipro; l’aliquota inferiore si applica a tutte le altre royalties incluse quelle sui diritti utilizzati fuori da Cipro. 7. L’aliquota inferiore si applica alle royalties utilizzate fuori da Cipro o sulla base della 8. Lo 0% si applica alle royalties sui diritti utilizzati fuori da Cipro; il 5% si applica alle royalties su opere letterarie, teatrali, musicali, artistiche o scientifiche, inclusi software e film per cinema o televisione nel caso in cui i diritti siano utilizzati a Cipro; per tutte le altre royalties per diritti utilizzati a Cipro si applica il 10% previsto in mancanza di AFB, invece dell’aliquota del 15% prevista dall’AFB.

Source: http://www.tassenelmondo.eu/wp-content/uploads/2013/01/CIPRO-2012.pdf

Microsoft word - arash mowla cv.doc

Curriculum Vitae Arash Mowla , MD (Last updated: August 15, 2010) Sex: Male Date of Birth: September, 1975 Place of Birth: Shiraz, Iran Languages: Persian, English Address: Department of Psychiatry, Bushehr University of Medical Sciences (BUMS), Bushehr, Tel : +98-771-2532835, Fax: +98-771-2528587, Cell phone: +98-9173132001, E-mail : mowlaar@gmail.com Educa

Document3

and lecture notes of Nigel Plummer, Ph.D and Dicken Weatherby, ND 1. Cardiovascular disease (heart attack and stroke) top killer in US 1. Condition that shows ↓HDL; ↑LDL; ↑triglycerides 2. 20% of people who develop CHD before age 60 have this pattern e. Good resource: http://www.optimal-heart-health.com/ 1. CVD requires a combination of bad blood fats and blood vessel 2. As inflammatio

Copyright © 2010-2014 PDF pharmacy articles